film da vedere quando sei stanco

I 5 film da guardare per staccare da tutto

 

Ok sei giunto finalmente a venerdì e sei sopravvissuto alla settimana lavorativa. Si fa così per dire… in realtà ti senti più morto che vivo e stai già bramando il comodo divano per staccare finalmente la spina dai mille pensieri che ti tuonano in testa.

Il Filmometro è qui per correre in tuo soccorso e suggerirti i 5 film da guardare per staccare da tutto!

 

  1. Una settimana da Dio – Bruce Nolan (Jim Carrey) è un popolare reporter televisivo felicemente fidanzato con Grace Connelly (Jennifer Aniston), ma sente che la sua vita è infelice. Alla fine della peggiore giornata della sua vita, Bruce si sfoga scagliando la propria ira nientemeno che su Dio (Morgan Freeman), il quale, però, decide di comparire in forma umana e reagire alle sue accuse sfidandolo: se Bruce è scontento di Dio allora proverà per una settimana cosa significa vivere e “lavorare” nei panni dell’Onnipotente. Tra rivincite personali e problemi inaspettati, Bruce scoprirà che fare Dio non è poi così semplice.

     

  2. Facciamola finita – Una sgangheratissima commedia che vede un manipolo di giovani attori tutti nel ruolo di se stessi (James Franco, Emma Watson, Rihanna, Aziz Ansari solo per citarne alcuni), sorpresi dalla fine del mondo durante una festa in una villa di Los Angeles. Autoironia a fiumi, in una storia che non concede sconti a nessuno e che si fa sempre più dark, mano a mano che la fine si avvicina. Non sappiamo identificare se sia più trash la storia in sé o i dialoghi tra i personaggi che volutamente si mettono in discussione.

     

  3. American Pie – Jim, Kevin, Paul e Chris sono quattro amici che stanno per diplomarsi al liceo e sono ossessionati dalla loro verginità. Dopo un’altra festa passata in bianco, decidono di stringere un patto di reciproco aiuto al fine di fare sesso prima della fine dell’anno scolastico. L’ultima occasione è la festa a casa di Stifler in riva al lago, dove tutti si recano dopo il ballo di fine anno. Un cult nel suo genere, se non l’avete visto è da recuperare ora.

     

  4. La rivincita delle bionde – Chi l’ha detto che le bionde debbano essere tutte frivole? Elle Woods (Reese Witherspoon) però sembra incarnare tutti gli stereotipi del caso: è una biondissima ragazza viziata che vive seguendo le regole di ‘Cosmopolitan’, passando le sue giornate tra amiche e shopping, portando sempre con sé il suo amato chihuahua Tyson. Una sera il fidanzato Warner, aspirante politico, dopo averla invitata a cena, la lascia perché non la considera all’altezza. Inizialmente amareggiata, Elle non si arrende e con la sua carica di positività, decide di seguire Warner all’Università, abbattendo tutti i luoghi comuni. La commedia è un pilastro della cultura popolare della generazione millennials, quasi quanto Mean Girls.

     

  5. Funeral Party – Al funerale del patriarca di un’eccentrica famiglia inglese si riuniscono parenti e amici, tra i quali naturalmente il frustrato figlio Daniel, desideroso di sfruttare l’eredità paterna per dare una vita migliore alla moglie Jane, e suo fratello Robert, tronfio scrittore di successo emigrato in America. E ancora la cugina Martha e il suo nuovo compagno Simon, vecchie spasimanti, giovani spacciatori, nonni paraplegici, amici ipocondriaci… Gli equivoci si susseguono, dalla consegna della bara sbagliata all’arrivo di un nano che nessuno pare conoscere e che minaccia rivelazioni scottanti sul defunto. Una commedia che colpisce gli stereotipi del perbenismo.

     

Questa lista è stata scelta in modo meticoloso tra la categoria commedia trash americana, e non dite che non vi avevamo avvisato! Ma quale modo migliore per alleggerire le vostre pesanti giornate di lavoro? Fateci sapere cosa ne pensate.


Se invece siete tra quelli che quando sono stanchi sognano ad occhi aperti, date un’occhiata ai 5 film che vi faranno sognare!

I 5 film da guardare per staccare da tutto
Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to top